La Marianna Guerriero Arzano conquista una nuova importante vittoria

La Marianna Guerriero Arzano conquista una nuova importante vittoria

Marianna guerriero arzanoARZANO –  La Marianna Guerriero Arzano conquista una nuova importante vittoria e riprende la marcia verso la conquista dell’obiettivo fissato ad inizio stagione. La Senesi Aversa cerca di dare filo da torcere ma alla lunga è costretto ad alzare bandiera bianca nei confronti di una formazione determinata a conquistare l’intera posta in palio. Ne viene fuori un 3-0 che scalda le mani del pubblico di casa che vive un’altra serata densa di soddisfazioni.

Il derby con l’Aversa arriva nella sera del big match di Caserta che ha visto le locali cedere di misura al Gricignano. Un risultato che tutto sommato sta bene alla squadra di Piscopo che rosicchia così punti ad entrambe le contendenti. L’Arzano scavalca così il Caserta (raggiunto a quota 41 anche dal Potenza) e si porta in beata solitudine a quota 42 punti a cinque lunghezze dalla capolista Gricignano.

Inizio sofferto per la squadra di casa che in più occasioni si trova a dover rimontare il lieve vantaggio acquisito dalle normanne. Con lo scorrere dei punti il team di casa riesce a registrare le varie sbavature e a sorpassare le ospiti nel finale. Secondo set senza storia. La Marianna Guerriero Arzano fa comprendere chi comanda in casa propria e mutano sensibilmente tutte le percentuali (l’attacco passa dal 36 al 52%, per fare un esempio). Luciana Lauro aggiunge ben sette punti ai quattro realizzati nel primo set mentre tocca a Dora Sollo mandare a terra la palla del 25-13.

L’avvio del terzo parziale dimostra che le cose non sono cambiate. Arzano pigia forte sull’acceleratore e lascia subito dietro la squadra di Gagliardi. La gara è ancora lunga e le normanne sfruttano ogni piccola disattenzione delle locali per restare aggrappate alla speranza di rimettersi in gioco. Si arriva al secondo time-out tecnico con la squadra di Piscopo in vantaggio di 5 lunghezze (16-11).

E’ l’ultimo guizzo dell’Aversa che lentamente scompare dal campo lasciando la passerella alle ragazze di casa che chiudono i giochi. Domenica prossima il calendario prevede una delicata trasferta in casa del Bari. Le pugliesi sono reduci dalla vittoria al tie-break in trasferta a Casal de’Pazzi. Un’altra gara da preparare con il massimo della concentrazione.

PALLAVOLO SERIE B1 FEMMINILE

MARIANNA GUERRIERO ARZANO    3

SENESI AVERSA                                     0

(25-21; 25-13; 25-16)

MARIANNA GUERRIERO ARZANO: Campolo 9, Cozzolino 2, Vinaccia 9, Maggipinto (L), Russo 8, Sollo 14, Lauro 14. NE: Postiglione, Russiello, Maresca, Esposito, Climaco. All. Piscopo

AVERSA: Coppola , Guadagnino C. 6, Manzo ne, Canzanella ne, Stanga 2, Fucci 4, Sarcina 4, Andreozzi ne, Montenegro 12, D’Aniello, Escher 7, Guadagnino L. (L), Castiello ne. All. Gagliardi

Arbitri: Autuori e Vecchione

NOTE: 26’; 21’, 23’. Battute sbagliate Arzano: 8; Aversa: 3; Battute punto Arzano: 5; Aversa: 9. Spettatori 300 circa.

CS

Lascia il tuo commento