Scoperto mentre cede lo stupefacente, giovane spacciatore finisce con i ferri ai polsi.

Scoperto mentre cede lo stupefacente, giovane spacciatore finisce con i ferri ai polsi.

spaccio_droga2Castellammare di Stabia – Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castellammare di Stabia hanno arrestato Vincenzo Izzo, di 21 anni, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane stabiese è stato arrestato ieri pomeriggio in un’operazione antidroga nel corso della quale è stato visto dai poliziotti mentre cedeva della droga ad un acquirente. Gli agenti, infatti, in via Bonito hanno notato lo spacciatore ricevere 45 euro e poi passare la droga. Subito intervenuti, gli agenti hanno bloccato il giovane. Nell’intervento sono stati sequestrati 7,5 grammi di canapa indiana mentre una dosa di cocaina è stata rinvenuta nell’appartamento del giovane.

Redazione

Lascia il tuo commento