Litiga con la ex moglie che lo minaccia di denunciarlo. Lui accoltella lei e la ex suocera.

Litiga con la ex moglie che lo minaccia di denunciarlo. Lui accoltella lei e la ex suocera.

inseguimento_cc_notteFrattamaggiore – Litiga con la ex moglie, e le si caglia contro accoltellando lei e la mamma. E’ successo l’altra sera a Frattamaggiore a pochi passi dalla stazione dei carabinieri dove si è consumata la tragedia. E. M. 30enne di Cardito, volto già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, è stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Frattamaggiore, dopo averle accoltellate. L’uomo si sta separando dalla ex moglie, una donna d 27 anni, ed a seguito dell’ennesima lite avvenuta probabilmente per cause legate alla separazione presso il domicilio della donna; le ha accoltellate. Durante la lite, la donna unitamente alla mamma, ormai stanche dei continui litigi, hanno detto al 30enne che sarebbero andate dai carabinieri per sporgere denuncia. A quel punto l’uomo ha estratto il coltello ed ha pugnalato le due donne. I militari dell’Arma attirati dalle urla delle due vittime sono accorsi sul posto ed hanno trovato l’uomo con ancora in mano il coltello la cui lama era di circa 12 centimetri, mentre le due donne sanguinanti erano disperate. Soccorse madre e figlia sono state trasportate all’ospedale di Frattamaggiore dove alla giovane 27enne i medici hanno diagnosticato  ferite alla zona della cresta iliaca sinistra ed all’avambraccio sinistro, guaribili in 10 giorni. La mamma invece è stata ricoverata in prognosi riservata per una profonda ferita al fianco sinistro, ma non è in pericolo di vita. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Poggioreale. 

Giovanna Scarano

Lascia il tuo commento