Caivano, sequestrato dalla Forestale un campo di broccoli inquinato

Caivano, sequestrato dalla Forestale un campo di broccoli inquinato
Foto Ansa
Foto Ansa

Caivano –  La Forestale sequestra un terreno coltivato a broccoli adiacente a una discarica di rifiuti speciali. Nell’area di 20 mila metri quadrati scoperto anche un pozzo da irrigazione inquinato da floruri, manganese e toluene, pericoloso solvente talmente corrosivo da non poter essere contenuto in recipienti di plastica. Sequestrati nel corso dell’operazione anche un terreno con amianto e un altro con rifiuti speciali e pericolosi. Denunciati i proprietari dei fondi.

 

Lascia il tuo commento