Torre del Greco, 13enne finisce con la gamba spezzata dopo una lite con cinque suoi coetanei.

Torre del Greco, 13enne finisce con la gamba spezzata dopo una lite con cinque suoi coetanei.

bullismoTorre del Greco – I carabinieri della locale stazione  sono intervenuti in via Calastro, nei pressi di un istituto scolastico, dove uno studente 13enne , al culmine di una lite per futili motivi, era stato aggredito da 5 suoi compagni di scuola; tutti di età compresa tra i 12 e i 13 anni. La vittima, soccorsa e trasportata all’ospedale Santobono di Napoli, è stata medicata per un’ecchimosi alla regione zigomatica destra e per una frattura tibiale sinistra, guaribile in 30 giorni. Gli autori dell’aggressione sono stati identificati e segnalati alla procura dei minori di Napoli in quanto non imputabili per la loro età. Tutti i minori sono stati affidati ai genitori.

Redazione

Lascia il tuo commento