Terra dei fuochi, carcere per chi brucia o abbandona i rifiuti. Pronto il decreto

Terra dei fuochi, carcere per chi brucia o abbandona i rifiuti. Pronto il decreto

roghi_tossiciNapoli – Reclusione da due a cinque anni per chi abbandona o brucia i rifiuti; se si abbandonano rifiuti pericolosi invece, si può restare in galera da tre a sei anni.   Il ministero dell’Ambiente ha pronta una legge per scoraggiare e fermare i responsabili dei roghi tossici in Campania. Il testo sembra essere già pronto e molto probabilmente sarà presentato in uno dei prossimi consigli dei ministri. La legge sarà temporanea, si parla di due anni almeno e  sarà legata alla “persistenza di situazioni di grave criticità ambientale connesse alla gestione dei rifiuti“.  Questo per scongiurare uno stop della corte costituzionale. 

Redazione

Lascia il tuo commento