Sfuggito a due ordinanze di cattura, è stato preso Gennaro De Cicco reggente del clan Amato – Pagano

Sfuggito a due ordinanze di cattura, è stato preso Gennaro De Cicco reggente del clan Amato – Pagano

Melito (Na) – Destinatario di due ordinanze di custodia cautelare, una emessa nel 2012 per omicidio e un’altra emessa per associazione di tipo mafioso e traffico di stupefacenti nel febbraio 2013. Gennaro De Cicco 28enne  ritenuto reggente del clan camorristico degli “Amato – Pagano”, i cosiddetti “scissionisti”, era inserito nell’elenco dei latitanti pericolosi; è stato tratto in arresto dai carabinieri della compagnia di Giugliano unitamente ai colleghi del nucleo investigativo di Castello di Cisterna. De Cicco è stato individuato e catturato a Melito di Napoli, in un appartamento su via Garibaldi. 

Giovanna Scarano

Post Comment