Animali, un banco alimentare per aiutare chi non ha soldi per sfamare cani e gatti a Napoli e provincia

Animali, un banco alimentare per aiutare chi non ha soldi per sfamare cani e gatti a Napoli e provincia

Ercolano (NA) – Un banco alimentare per gli amici a quattro zampe, per venire incontro a quelle famiglie di Napoli e provincia che attraversano un periodo di difficoltà economiche e non riescono a comprare il cibo per i loro gatti o cani. La novità, raccontata dal consigliere regionale dei Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il conduttore Gianni Simioli, nel corso de La radiazza, arriva dalla provincia di Napoli, da Ercolano, dove in via Trentola 123, nei pressi della stazione della Circumvesuviana, chi ha problemi a sfamare i suoi amici a quattro zampe potrà avere un aiuto concreto, presentando un isee valido che attesti la mancanza di un reddito adeguato. L’iniziativa è stata promossa dall’associazione Balzoo, presieduta da Luigi Griffini, con il decisivo contributo della responsabile locale, Alessandra Cozzolino, e il sostegno del consigliere Borrelli. “Sostengo con piacere il banco alimentare per cani e gatti perché mi rendo conto del dolore che prova chi ama gli animali e non ha i soldi necessari per sfamarli” hanno detto Borrelli e Simioli, augurandosi che “alla sede di Ercolano arrivino anche tante donazioni per far sì che l’iniziativa prosegua senza difficoltà”.

CS

Post Comment