Afragola, nascondeva 76mila euro falsi in cantina. Scoperto è stato tratto in arresto

Afragola, nascondeva 76mila euro falsi in cantina. Scoperto è stato tratto in arresto

Afragola (NA) – Nel corso di capillari  controlli nell’hinterland a nord di Napoli, i carabinieri della stazione di Afragola hanno tratto in arresto Nicola Caputo 48enne già noto alle forze dell’ordine poichè trovato in possesso di banconote false. Perquisendo la sua abitazione prima, e la cantina successivamente,  gli uomini dell’Arma hanno trovato in una busta di plastica nascosta tra gli scatoloni accatastati, 1.521 banconote da 50 euro completamente false, tutte uguali e con lo stesso numero di matricola per un importo totale di 76.050 euro. I soldi falsi saranno inviati dai carabinieri alla Banca d’Italia per gli accertamenti del caso e la successiva distruzione. L’uomo è stato arrestato e dovrà rispondere di falsificazione di monete, spendita e introduzione nello stato di monete false. Dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Poggioreale. 

Giovanna Scarano

Lascia il tuo commento