Cercola, sorvegliato speciale installa telecamere di sorveglianza. Scoperto è stato arrestato

Cercola, sorvegliato speciale installa telecamere di sorveglianza. Scoperto è stato arrestato

Cercola (NA) – Un  sorvegliato speciale ha installato telecamere abusive fuori casa. Scoperto e arrestato dai carabinieri. Si tratta di Roberto D’Ambrosio, un 43enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto vicino al gruppo camorristico dei “Fusco-Ponticelli” attivo a Cercola. L’uomo ha  installato abusivamente 4 telecamere lungo il perimetro di casa ma l’impianto è stato scoperto dai carabinieri della locale tenenza. D’Ambrosio è stato arrestato per violazione alla sorveglianza speciale ed è stato tradotto ai domiciliari. Le telecamere sono state sequestrate.

Redazione

Lascia il tuo commento