Cava de Tirreni, lite tra coniugi a suon di coltellate. Muore Nunzia Maiorano. Ferito gravemente il marito, Salvatore Siani. Potrebbe trattarsi di omicidio suicidio

Cava de Tirreni, lite tra coniugi a suon di coltellate. Muore Nunzia Maiorano. Ferito gravemente il marito, Salvatore Siani. Potrebbe trattarsi di omicidio suicidio

Cava de Tirreni (SA) – Forse vecchi dissapori che da tempo logoravano la coppia potrebbero essere alla base del litigio culminato stamane con la morte di Nunzia Maiorano 41enne. La donna che risiedeva a Cava de Tireni e precisamente nella frazione Sant’Anna, stamane verso le 9.30 circa ha avuto l’ennesimo litigio col marito, il 48enne Salvatore Siani, mentre l’ultimo dei loro tre figli, di soli 5 anni circa; era in cortile assieme ad alcuni parenti. I primi due invece, uno di 15 e l’altro di 9, erano già a scuola. Le urla dei coniugi, hanno allarmato i vicini di casa a tal punto da indurli ad allertare le forze dell’ordine. Giunti sul posto i militari dell’Arma della tenenza di Cava dei Tirreni e del reparto radiomobile di Nocera Inferiore, si sono ritrovati dinanzi una scena orribile, i coniugi erano entrambi feriti a causa di diversi colpi inferti da un coltello. Mentre le coltellate inferte alla donna non le hanno lasciato scampo, Salvatore Siani gravemente ferito è stato trasportato, almeno in un primo momento; presso l’ospedale Santa Maria dell’Olmo. Al momento nessuno ipotesi è esclusa, ma quella più accreditata dagli inquirenti è che potrebbe trattarsi di un omicidio – suicidio. Solo nelle prossime ore, si potrà fare maggiore luce su questa ennesima triste vicenda. 

Giovanna Scarano

Lascia il tuo commento