Volla, picchiava la moglie ed i tre figli minori nella loro casa. Arrestato in flagranza 26enne

Volla, picchiava la moglie ed i tre figli minori nella loro casa. Arrestato in flagranza 26enne

Volla (NA) –  Troppe volte si assiste a tragici epiloghi di violenze tra le mura domestiche, violenze che senza dubbio potrebbero essere evitate. Se solo le donne che le ricevono avessero più coscienza di se stesse e di quanto valgono, se solo chi ha il potere di aiutarle lo facesse davvero, si eviterebbe tanta inutile sofferenza. Vittima di violenze, aggressioni e soprusi questa volta è una giovane mamma 25enne, maltrattata dal marito, di un anno più grande di lei. I maltrattamenti avvenivano tra le mura domestiche ed in presenza dei loro tre figli minori. Ormai il copione che si ripeteva era sempre lo stesso, lei vittima della ferocia incomprensibile del marito, che scatenava tutta la sua follia anche sui figli. Poi ieri, all’ennesima aggressione subita, ha deciso di porre fine a tutto, ed ha chiamato i carabinieri, i quali giunti sul posto hanno tratto in arresto il 26enne in flagranza di reato. La donna soccorsa, è stata visitata e le è stato diagnosticato un trauma facciale giudicato guaribile di 20 giorni. L’aggressore invece è stato tradotto a casa dei suoi genitori perchè sottoposto agli arresti domiciliari. In sede di denuncia, la vittima ha riferito di maltrattamenti subiti in precedenza, anche ai danni dei figli.

Giovanna Scarano

Lascia il tuo commento