Napoli, “Per un battito in più”. Concerto di beneficenza ad opera dell’Orchestra Giovanile Orpheus

Napoli, “Per un battito in più”. Concerto di beneficenza ad opera dell’Orchestra Giovanile Orpheus

Napoli – Un concerto di beneficenza per i bambini  dell’ospedale pediatrico del Santobono di Napoli, è stato organizzato per sabato 8 dicembre alle ore 18 presso la Basilica di San Giovanni Maggiore. All’evento “Per un Battito in Più”  si esibiranno i giovani artisti dell’orchestra giovanile Orpheus, diretti dal maestro Luigi Fichera con arrangiamento ed orchestrazione dei maestri Pasquale Mormile e Giuseppe Monetti. Special guest della serata Peter De Piscopo. L’orchestra, composta da ragazzi giovanissimi, nel corso degli anni ha già avuto modo di esibirsi in varie manifestazioni, affermando così la propria bravura ed estendendo in lungo ed in largo la professionalità di ogni elemento che la compone. Giovani ragazzi tutti uniti sotto un’unica passione, quella della musica, guidati sapientemente dalla maestria e grande dedizione del maestro Fichera. Un grande lavoro di squadra, che anche questa volta, lascerà il pubblico a bocca aperta. Un repertorio vasto e ben articolato, che saprà accontentare tutti gli amanti della musica. Un evento importante, nel corso del quale saranno esposte due chitarre appartenute al grande Pino Daniele, una Frameworks e una chitarra costruita dal lutaio Battelli. 

Giovanna Scarano