Caivano, terreni irrigati con acqua inquinata

A Caivano in località Sanganiello il Corpo Forestale dello Stato mette i sigilli a cinque terreni  per un totale di 60.000 metri quadrati, coltivati con asparagi e pomodori irrigati con acqua inquinata. Cinque denunciati a piede libero.