In Giunta ritorna Mauro Annibale, affidata anche la delega di vicesindaco

In Giunta ritorna Mauro Annibale, affidata anche la delega di vicesindaco

Il sindaco di Arzano dopo la revoca fa un passo indietro e lo riconferma. Non cambia niente tutto come prima. Affidate le stesse deleghe.

assessore-mauro-annibaleArzano – Il sindaco ha rinominato Mauro Annibale assessore della Giunta comunale. Con decreto datato 7 gennaio gli sono stati affidati compiti e funzioni in materie di: lavori pubblici, edilizia scolastica, energia alternativa, informatizzazione, protezione civile, pubblica istruzione e cultura, rapporti con il Consiglio comunale.

Alle deleghe assessoriali si aggiunge quella di vicesindaco. Annibale, prima consigliere comunale eletto nella lista Fuschino, poi carica lasciata nel 2011 per entrare nell’esecutivo,  è uno dei sei assessori revocati prima di Natale.

Il primo cittadino con un colpo a sorpresa il giorno della vigilia di Natale ha ritirato le deleghe ai suoi assessori (Liguori, Lanzano, Grasso, Del Prete, Annibale, Zaccone). Una decisione presa poichè la maggioranza di centrodestra alla guida del Comune di Arzano dal 2010, non ha mai avuto una stabilità politica. Difatti non sono mancati i momenti in cui si è ritrovata in situazioni di minoranza su alcuni atti di consiglio e in cui non raggiungendo il numero legale le ultime sedute consiliari sono andate deserte.

Oltre all’assessore Mauro Annibale, anche tutti gli altri assessori mandati a casa dal primo cittadino sono ritornati. L’unico uscito dal coro, dimostrando forte responsabilità nei confronti dei cittadini, è stato Zaccone. La crisi politica sembra cronica, sarà cambiato qualcosa?

                                                                              Cesare Bizzarro

Lascia il tuo commento