Arzano, convenzione Universitaria per lo sviluppo psico-sociale giovanile

Arzano, convenzione Universitaria per lo sviluppo psico-sociale giovanile

psicologiaArzano – L’Amministrazione Comunale ha approvato, su proposta congiunta dell’assessore alla Pubblica Istruzione e di quello alle Politiche Sociali, una delibera con la quale  stabilisce che il Comune di Arzano parteciperà, nel ruolo di partner del Dipartimento di Psicologia  della seconda Università di Napoli e delle scuole secondarie statali presenti sul territorio comunale, alla realizzazione di un’attività di ricerca della durata di 36 mesi, che vedrà il coinvolgimento degli alunni delle scuole predette.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di indagare, in corso di tempo, i correlati personali, familiari, scolastici e socio-ambientali delle diverse manifestazioni di disagio in età evolutiva ed individuare al tempo stesso i fattori che promuovono un sano ed equilibrato sviluppo psico-sociale ed il successo formativo, anche per meglio indirizzare gli interventi dell’Ente Comunale nel settore delle politiche giovanili e delle iniziative finalizzate a contrastare i molteplici fattori che contribuiscono ai frequenti fenomeni di dispersione scolastica e di devianza minorile.

E’ stato pertanto approvato uno schema di protocollo di intesa, constante di 9 articoli, proposto dalla Seconda Università degli Studi di Napoli fra il Comune di Arzano, questa Università, le scuole medie statali L. Ariosto, G. Nosengo, G.B. Vico, Liceo Polispecialistico Giordano Bruno e l’istituto professionale Don Geremia  Piscopo  

Il  protocollo di intesa predetto  sarà immediatamente operativo a decorrere dalla data di sottoscrizione ed avrà la durata di tre anni, tanti quanti sono quelli della durata del progetto.

CS Comune di Arzano

Lascia il tuo commento