Arzano, assegno di maternità per i nati nel 2012

Arzano, assegno di maternità per i nati nel 2012

assegno_maternitaArzano -Con provvedimento del dirigente dell’area amministrativa, è stato concesso a n. 43  nati nell’anno 2012 l’assegno di maternità che la legge n. 448 del 1998 prevede all’art. 66, modificato ed integrato dall’art. 74 del D.lgs n. 151/2001.

É un contributo economico a sostegno della maternità che può essere richiesto dalle cittadine italiane,  comunitarie ed extracomunitarie, che abbiano partorito, adottato o ricevuto in  affidamento preadottivo un bambino.

L’assegno di maternità, in genere, viene richiesto quando la madre non ha diritto ad altri trattamenti previdenziali o questi sono di importo inferiore. L’importo complessivo dell’assegno è di euro 1.623,95 pro capite, inerenti le pratiche presentate a tutto il 10 Dicembre 2012, appartenenti a nuclei familiari il cui ISE (Indicatore situazione economica) non supera il limite di euro 33.857,51 fissato per l’anno 2012 per 3 (tre) componenti e riparametrato in ragione della composizione di  legge.

Le madri, al momento della richiesta, devono essere in possesso dei seguenti

requisiti:

– essere residenti nel Comune di Arzano;

– non beneficiare di alcun trattamento previdenziale di maternità oppure

percepire un trattamento previdenziale (astensione obbligatoria erogata dall’Inps o altro ente previdenziale) di importo inferiore a quello erogato dal Comune (per l’anno in corso euro1.623,95)

– cittadine comunitarie: essere regolarmente iscritte all’ ufficio anagrafe

– cittadine extracomunitarie: essere in permesso del CE per soggiornanti di lungo

periodo (ex carta di soggiorno) o titolari di carta di soggiorno per familiari di  cittadini UE. IN fase di richiesta del permesso, la domanda rimane sospesa fino alla  presentazione del titolo di soggiorno;

cittadine extracomunitarie in possesso dello status di rifugiate politiche: non

necessitano del permesso CE per soggiornanti di lungo periodo, poiché equiparate, in questo caso, alle cittadine italiane.

CS Comune di Arzano

Lascia il tuo commento