Tenta di sfuggire ai Carabinieri. Precipita dal balcone

carabinieri-gazzella-1Napoli – Rosario Vassallo un 28 del quartiere Pianura è finito all’ospedale Cardarelli dopo essere precipitato da un balcone al quinto piano mentre cercava di sfuggire ai carabinieri.  Quando i carabinieri si sono presentati a casa sua per notificargli un ordine di reclusione di sei mesi in regime domiciliare i genitori hanno riferito che il giovane non era in casa. Ma i militari si sono insospettiti ed hanno ispezionato l’esterno della casa notando il 28enne appeso alla ringhiera del balcone mentre tentava la fuga cercando di calarsi nel balcone del piano sottostante. Ma ad un certo punto il giovane ha perso la presa ed è finito al suolo. Immediatamente soccorso è stato ricoverato all’ospedale in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

Francesca Del Prete

Lascia il tuo commento