Cinque chilogrammi di marijuana nascosti in camera da letto. Pusher scoperto ed arrestato.

Cinque chilogrammi di marijuana nascosti in camera da letto. Pusher scoperto ed arrestato.
La mariuana sequestrata
La mariuana sequestrata

Napoli – Nascondeva 5 chilogrammi di marijuana in camera da letto. Arrestato pusher partenopeo. Alessandro Dragone 30enne volto già noto alle forze dell’ordine, è stato tratto in arresto da carabinieri della stazione di Borgoloreto unitamente ai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella perché resosi responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di alcune indagini avvenute in via del Riposo a San Pietro a Patierno, i militari dell’arma hanno proseguito la perquisizione nell’appartamento del giovane dove hanno rinvenuto cinque chilogrammi di marijuana divisa in cinque confezioni di cellophane termosaldate ognuna del peso di un chilo. Gli uomini della Benemerita hanno oltresì rinvenuto anche materiale utilizzato per il confezionamento e per la pesa. Il tutto era nascosto in un borsone, che Dragone aveva provveduto a posizionare in camera da letto. I carabinieri hanno provveduto a sequestrare tutto lo stupefacente, mentre per Dragone si sono spalancate le porte del carcere di Poggioreale. 

Francesca Del Prete

Lascia il tuo commento