Napoli, violenza in famiglia; ennesimo arresto della polizia

Napoli, violenza in famiglia; ennesimo arresto della polizia

Napoli – Questa notte, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, hanno arrestato il 46enne del Quartiere San Ferdinando Roberto Di Lorenzo in quanto ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia. L’uomo è altresì indagato in stato di libertà per minacce gravi, ingiuria e lesioni personali dolose.

Verso l’una, i poliziotti, su disposizione della sala operativa della Questura, si sono recati in via Oliva Mancini dove era stata segnalata una violenta lite familiare. Sul posto sono stati contattati da una donna di 43 anni che ha subito denunciato i maltrattamenti subiti da lei e dai suoi figli da parte del marito. Gli agenti sono pertanto entrati nell’appartamento da dove provenivano delle urla. All’interno c’era il marito della donna, Roberto Di Lorenzo, che barcollante ed in stato di forte alterazione psichica, era mantenuto da alcuni parenti e vicini. Il 46enne è però riuscito a liberarsi dalle prese e si è precipitato verso il figlio poco distante e con estrema violenza lo ha più volte colpito al volto con degli schiaffi. Nonostante la presenza dei poliziotti, che nel frattempo avevano richiesto rinforzi, l’uomo ha continuato ad inveire contro il figlio e contro la moglie apostrofando entrambi con epiteti ingiuriosi e volgari.

L’uomo, già denunciato per maltrattamenti in famiglia, è stato quindi immobilizzato ed arrestato. In cucina è stato poi rinvenuto e sequestrato un grosso coltello che poco prima era stato utilizzato dal 46enne per minacciare i propri congiunti. In sede di denuncia, i familiari dell’arrestato hanno riferito di un uomo poco lucido e soggetto a frequenti crisi di ira, che spesso erano sfociate in aggressioni verbali e fisiche nei loro confronti. L’uomo era infatti già noto agli agenti per i suoi precedenti di polizia. Roberto Di Lorenzo dopo l’arresto è stato subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

Redazione

Post Comment