Cardito, imprenditore edile ucciso in agguato

Cardito, imprenditore edile ucciso in agguato

Cardito (NA) – Un imprenditore edile di 45 Anni, Pasquale Russo, è stato crivellato di colpi in un agguato mentre si trovava al volante della sua Mercedes in via Kennedy a Cadito. Dalle prime indagini sembra che contro l’uomo siano stati esplosi circa 3 o 4 colpi d’arma da fuoco e che lo stesso in un inutile tentativo di fuga sia finito contro un palo. I killer lo hanno allora raggiunto ed esploso contro il colpo di grazia. Dunque nessun avvertimento; i killer gli hanno teso un agguato per ammazzarlo. L’uomo è stato trasportato dai sanitari del 118 avvisati da alcune persone presso la clinica Villa dei Fiori di Acerra dove però è giunto ormai cadavere. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Casoria.

Leggi la dinamica dell’omicidio

Redazione

Post Comment