Violenza di gruppo ai danni di una minore a Posillipo. Individuati e arrestati tre minorenni

Violenza di gruppo ai danni di una minore a Posillipo. Individuati e arrestati tre minorenni

Napoli – Dopo cinque mesi dallo stupro, stamane i Carabinieri della Compagnia di Bagnoli  hanno eseguito tre misure cautelari nei confronti dei minorenni fortemente indiziati di essere stati gli autori della violenza sessuale di gruppo che si consumò lo scorso mese di Maggio, nella località di Marechiaro a Posillipo, ai danni di un’altra minore.
L’attività investigativa  era partita in quella sera di maggio dalle prime dichiarazioni assunte dai militari intervenuti presso l’ospedale dove la ragazza era stata portata dai genitori dopo aver subito la violenza. L’indagine si è articolata sin da subito in una serie di attività condotte dai militari sotto la direzione e il costante confronto con la Procura della Repubblica per i Minorenni di Napoli. La ricostruzione dell’accaduto e l’individuazione dei giovani, effettuata dai Carabinieri con complesse attività di indagine, è stata efficace in quanto ha consentito di delineare il ruolo di ciascuno dei componenti del gruppo. Tratti in arresto i tre giovani sono stati condotti in regime cautelare presso strutture minorili.

Post Comment