Espianto di tre organi presso la clinica dei Fiori di Acerra. Maratona operatoria durata 10 ore

Espianto di tre organi presso la clinica dei Fiori di Acerra. Maratona operatoria durata 10 ore

Acerra (NA) – Dinanzi ad una morte non c’è mai da gioire, ma in questo caso non si può non provare almeno gratitudine. Presso la clinica dei Fiori di Acerra tre equipe mediche hanno lavorato per più di 10 ore per espiantare tre organi da una donna 70enne in coma a cui i sanitari avevano diagnosticato la morte celebrale. Ad essere donati sono stati fegato, cornee e reni. Un intervento d’eccellenza che non è il primo presso questa struttura privata sita alla periferia di Napoli, inserita nel circuito nazionale della donazione organi.  Un lavoro di sinergia reso possibile grazie ai medici degli ospedali Cardarelli, Policlinico e Nuovo Pellegrini giunti presso la clinica acerrana per la lunga maratona per la vita. Un gesto d’amore quello dei familiari della 70enne che ha reso possibile far rinascere chi probabilmente aveva perso le speranze per una vita migliore. 

Redazione

Post Comment