Minacciano tre giovani con dei cocci di bottiglia per comprare alcolici. Arrestati dai carabinieri

Minacciano tre giovani con dei cocci di bottiglia per comprare alcolici. Arrestati dai carabinieri

Torre del Greco (NA) – Non si accontentano delle monete offerte e minacciano tre ragazzi con dei cocci di bottiglia. Arrestati Antonio Rivieccio 28enne e Antonio Palomba 19enne entrambi già noti alle forze dell’ordine. E’ successo nel fine settimana, quando la movida invade le strade cittadine. Tre giovano a bordo di un auto in un parcheggio pubblico, sono stati fermati da Rivieccio e Palomba in evidente stato di ebrezza che hanno chiesto dei soldi per comprarsi alcolici. Il terzetto di amici ha racimolato delle monetine pensando che potessero bastare. Invece non è andata così. I due malviventi, hanno cominciato ad essere più insistenti avvalendosi anche di alcuni frammenti di bottiglie di vetro e maneggiandole casualmente hanno minacciato le vittime cercando addirittura di salire nell’auto. Grazie alla richiesta d’aiuto al 112, i militari dell’Arma sono giunti subito sul posto e nonostante i due violenti hanno tentato di dileguarsi, sono stati tratti in arresto e sottoposti agli arresti domiciliari. 

Giovanna Scarano

Lascia il tuo commento