Afragola, blocca un automobilista per costringerlo a pagare. Arrestato parcheggiatore abusivo

Afragola, blocca un automobilista per costringerlo a pagare. Arrestato parcheggiatore abusivo

Afragola (NA) – Blocca un uomo che non lo aveva pagato. S’infila nella sua auto e lo strattona pur di ricevere qualche moneta. Arrestato parcheggiatore abusivo. Nella cittadina a nord di Napoli, Crescenzo Laezza 40enne di Afragola, volto già noto alle forze dell’ordine; mentre era “in servizio” nelle vicinanze di una pasticceria del posto come parcheggiatore abusivo, ha bloccato un uomo che dopo essere uscito dall’esercizio commerciale si è messo in macchina e stava per andare via senza dare nulla a Laezza. Il 40enne non riuscendo ad accettare il rifiuto, ha bloccato l’auto e con modi poco ortodossi ha cominciato ad inveire contro il mancato cliente  non facendolo ripartire e addirittura infilandosi nell’autovettura. A quel punti, alcuni clienti della pasticceria, assistendo alla scena, hanno allertato il 112. Giunti sul posto gli uomini dell’Arma hanno assistito anche loro, per alcuni minuti, all’insistente tentativo di pagamento. Non è stato del tutto semplice bloccarlo, poichè alla vista dei militari, Laezza ha rifiutato di fornire le proprie generalità e ha opposto resistenza per tentare di divincolarsi. Nonostante le sue resistenze i militari dell’Arma sono riusciti a metergli i ferri ai polsi e a trarlo in arresto per tentata estorsione, resistenza a un pubblico ufficiale e rifiuto di indicare la propria identità. Ora è i attesa di rito direttissimo.

 

Redazione

Lascia il tuo commento