Saviano, rapinano con destrezza una 73nne in bicicletta. Denunciati tre minori, due 14enni ed un 13enne. E’ allarme sociale

Saviano, rapinano  con destrezza una 73nne in bicicletta. Denunciati tre minori, due 14enni ed un 13enne. E’ allarme sociale

Saviano (NA) – Seppur minori e giovanissimi, già vantano un curriculum criminale di tutto rispetto. Giovanissimo, solo 13 e 14 anni, e già sono volti noti alle forze dell’ordine. Si tratta di tre ragazzi, due 14enni uno di Cicciano ed uno di Camposano, ed il fratello 13enne di quest’ultimo; che lo scorso 19 Gennaio in sella ad un ciclomotore, senza casco e senza casco e senza assicurazione, hanno affiancato una donna 73enne mentre pedalava la sua bicicletta e le hanno portato via dal cestino la borsa contenete documenti e 70 euro. I tre sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Saviano per furto con destrezza, e nel corso delle indagini è emerso che i due fratelli, un 14enne ed il 13enne; già sono noti. ll 14enne per tentato furto in abitazione avvenuto il 30 settembre scorso, quando fu sorpreso dai carabinieri di Cimitile nel cortile di un’abitazione insieme a un maggiorenne, anche lui denunciato. Il 13enne, invece, il pomeriggio dell’8 novembre rapinò un coetaneo alla stazione circumvesuviana di Marigliano. Lo aggredì e gli portò via il cellulare. Uno spaccato di società inquietante, dove sempre più si assiste a scende di violenza messe in atto da giovanissimi, quasi bambini. 

Giovanna Scarano

Lascia il tuo commento