Sant’Antimo, è caccia agli inquinatori. Sanzioni per chi sporca e abbandona rifiuti. Eccellente operato dei caschi bianchi guidati dal Maggiore Biagio Chiariello

Sant’Antimo, è caccia agli inquinatori. Sanzioni per chi sporca e abbandona rifiuti. Eccellente operato dei caschi bianchi guidati dal Maggiore Biagio Chiariello

Sant’Antimo (NA) – Si allargano le verifiche operate dai caschi bianchi a tutela dell’ambiente. Sul territorio sono in atto i controlli operati nei confronti di diversi veicoli per verificare se i proprietari e utilizzatori sono in possesso della autorizzazioni per il trasporto dei rifiuti, sopratutto ferrosi. Una vera caccia ai veicoli segnalati e utilizzati per l’abbandono dei rifiuti. Individuati diversi soggetti dagli uomini del comandante, Maggiore Biagio  Chiariello, prontamente sanzionati per aver abbandonato rifiuti in  strada. Agli stessi è toccato ripulire i luoghi inquinati. “Chi non ama l’ambiente inquinandolo, non ama se stesso e i propri cari” ha dichiarato il comandante Chiariello. 

Redazione