Casandrino, trovata bomba nel sottoscala di un condominio. Paura tra i residenti

Casandrino, trovata bomba nel sottoscala di un condominio. Paura tra i residenti

Casandrino (NA) – Era lì riposta nel sottoscala di una palazzina sita in via Francesco Di Sonato, la bomba rinvenuta stamane da un addetto delle pulizie. La singolare scoperta è stata fatta dall’uomo, che mentre era intento a riordinare quanto c’era ha scoperto l’ordigno. A quel punto immediatamente è scattato l’allarme e sono giunti sul posto i carabinieri della stazione di Grumo Nevano unitamente ai colleghi della compagnia di Giugliano, raggiunti anche dal gruppo artificieri. Gli uomini dell’Arma giunti sul posto hanno accertato che si trattata di una bomba proveniente dall’ex Jugoslavia avente un funzionamento a tempo di 4-5 secondi. L’ordigno posto sotto sequestro è stato fatto brillare a Giugliano dagli artificieri, ma ciò che non sembra essere chiaro è come sia finita lì. All’interno del condominio pare nessuna famiglia ha legami con la criminalità organizzata, ma solo uno dei condomini è già noto alle forze dell’ordine. Un particolare che potrebbe risultare non importante ai fini dell’attività investigativa, ma che senza dubbio non è sottovalutato dagli investigatori. 

Giovanna Scarano