Grumo Nevano, corretto il capitolato d’appalto sui rifiuti. La città deve sapere la verità sui 600 mila euro per i bidoni

Grumo Nevano, corretto il capitolato d’appalto sui rifiuti. La città deve sapere la verità sui 600 mila euro per i bidoni

Grumo Nevano (Na) – Le anomalie evidenziate nel Capitolato Speciale d’Appalto del servizio di raccolta rifiuti non sono state in alcun modo smentite. Anzi, dopo il nostro articolo, il VI Settore ( Ecologia e Ambiente) si è affrettato a rettificare con determina n.26/E del 24 Settembre 2019, i documenti contenenti gli errori. Tuttavia all’albo pretorio online è stata pubblicata solo la suddetta determina; dei documenti rettificati non c’è traccia. Perché? Non si vuole dare la prova certa che lo sbandierato risparmio di 100 mila Euro non esiste affatto? Oppure ancora, si vuole nascondere di nuovo ai cittadini che i “bidoni” costeranno ben 600 mila Euro? Cifra da capogiro e inspiegabile a cui i cittadini dovranno loro mal grado far fronte se non s’interviene subito. Anche se l’amministrazione di Bernardo è a un passo dal capolinea, deve dare spiegazioni ai cittadini. E’ inaccettabile non solo che vengano nascosti atti che dovrebbero essere pubblici ma anche che i cittadini siano costretti a rimetterci di tasca propria soldi che potrebbero essere tranquillamente utilizzati per un sostanziale abbassamento delle tariffe TARI.

Giovanna Scarano