Nascondeva 80 grammi di hashish e 150 di cocaina. Arrestato ai carabinieri.

Nascondeva 80 grammi di hashish e 150 di cocaina. Arrestato ai carabinieri.

Deteneva lo stupefacente nascosto nel garage della sua abitazione, dove occultata in un secchio contenente cemento, i carabinieri hanno scoperto anche una pistola.

Lo stupefacente rinvenuto
Lo stupefacente rinvenuto

Mugnano – Nascondeva grosse quantità di stupefacente ed una pistola, scoperto dai carabinieri è stato tratto in arresto Antonio Baiano 36enne di Marano volto già noto alle forze dell’ordine, residente in via Pigna. Gli uomini della Benemerita della stazione di Mugnano, nel corso di un controllo mirato hanno scoperto, nel garage dell’abitazione dell’uomo; 80 chilogrammi di hashish e 150 grammi di cocaina. Inoltre nel corso della perquisizione, i militari dell’Arma hanno rinvenuto, in un secchio contenete cemento una pistola tamburo calibro  357 magnum con matricola abrasa. Gli uomini dell’Arma hanno provveduto a sequestrare tutto lo stupefacente, che probabilmente Baiano avrebbe potuto rimettere sul mercato magari rivendendolo a qualche spacciatore di turno.

L’arma è stata invece inviata al RACIS di Roma per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue oppure in casi di intimidazione. Per Antonio Baiano invece, si sono spalancate le porte del carcere di Poggioreale. 

Francesca Del Prete

Lascia il tuo commento