Arzano:Via Melito, i commercianti progettano una via-giardino

Arzano:Via Melito, i commercianti progettano una via-giardino

Lungo percorso di 140 metri che si trasformerà in un grande giardino pubblico, fiori e piante invaderanno le strade ed i balconi

via melitoArzano – Il centro storico del Comune di Arzano è carente, privo di servizi essenziali: viabilità, sicurezza, impianti e decoro urbano. Manca un piano di recupero. C’è chi da anni chiede interventi, ed i commercianti da soli affrontano la grave crisi economica che sconvolge Arzano e l’Italia intera. Hanno caparbietà e voglia di fare ma sono isolati: da tempo si sono organizzati per sostituire le istituzioni locali. In via Melito, via Roma e in piazza Cimmino cuore del centro storico non sono mancate,  quest’anno come gli anni passati, iniziative culturali e sociali; i commercianti investono di tasca propria, si sono autotassati per l’organizzazione di una serie di eventi che hanno riscosso una folta presenza di pubblico, come  il più importante  festival internazionale degli artisti di strada. Svoltosi per il terzo anno consecutivo ha riscosso un successo enorme. Sono i commercianti del fare, che credono nelle loro idee. Gli stessi che  insieme ai residenti si sono riuniti per dar vita ad un progetto unico: via Melito sarà un lungo percorso di 140 metri che si trasformerà in un grande giardino pubblico, fiori e piante invaderanno la strada ed i balconi. Daranno colore alle giornate di tutti; un allestimento decorativo mai visto a Napoli e forse in Campania.  Il progetto è una loro idea, il Comune ne è fuori. L’amministrazione comunale ha deliberato i primi atti per la realizzazione del piano urbanistico comunale: gli step sono lunghi, le insidie già si intravedono. Il territorio necessita di un’organizzazione e di una gestione pianificata. Obiettivo è lo sviluppo storico, urbanistico, produttivo, ricettivo ed industriale.

                                                            Cesare Bizzarro

 

Lascia il tuo commento